Italia

Visualizzazione di 1-12 di 254 risultati

		Array
(
    [loop] => 0
    [columns] => 3
    [name] => 
    [is_shortcode] => 
    [is_paginated] => 1
    [is_search] => 
    [is_filtered] => 
    [total] => 254
    [total_pages] => 22
    [per_page] => 12
    [current_page] => 1
)
	

Il vino italiano è prodotto in ogni regione d’Italia, sede di alcune delle più antiche regioni vinicole del mondo. L’Italia è il più grande produttore mondiale di vino, con una superficie di 702.000 ettari (1.730.000 acri) coltivati ​​a vigneto e con una media annuale 2013-2017 di 48,3 milioni di hl di vino. Nel 2018 l’Italia rappresentava il 19% della produzione mondiale, davanti a Francia (17%) e Spagna (15%). Il vino italiano è sia esportato in tutto il mondo che popolare a livello nazionale tra gli italiani, che consumano una media di 42 litri pro capite, posizionandosi al quinto posto nel consumo mondiale di vino.

Etruschi e coloni greci producevano vino in Italia prima che i romani piantassero i propri vigneti nel II secolo d.C. I romani aumentarono notevolmente la superficie viticola dell’Italia utilizzando metodi di viticoltura e di vinificazione efficienti e furono i pionieri delle tecniche di produzione e conservazione su larga scala come la produzione di botti e l’imbottigliamento.