Non Vintage

Visualizzazione di 1-12 di 27 risultati

		Array
(
    [loop] => 0
    [columns] => 4
    [name] => 
    [is_shortcode] => 
    [is_paginated] => 1
    [is_search] => 
    [is_filtered] => 
    [total] => 27
    [total_pages] => 3
    [per_page] => 12
    [current_page] => 1
)
	

  • Ansola 00’s IOC – Prunotto

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: Entro il collo
    Colore: Perfetto

    Ansolà, “assolato” in piemontese, è ottenuto da uve Moscato provenienti da una vecchia vigna particolarmente ben esposta. Secondo un’antica tradizione piemontese, al Moscato viene aggiunta un’attenta scelta di infusi naturali. Da bersi preferibilmente freddo a fine pasto.

  • Armagnac 50’s – Domaine de Saint Lannes

    Etichetta: Leggermente danneggiata
    Caps: Danneggiato
    Livello: Spalla medio bassa
    Colore: Perfetto

    Il vigneto Domaine Saint-Lannes si trova sui magnifici terroir del Ténarèze. Gestendo questo dominio dal 1955 e producendo vini dal 1982, la famiglia Duffour ha costantemente evoluto la sua produzione con i principali obiettivi del rispetto del suolo, della valorizzazione dei vitigni locali e del piacere della degustazione dei suoi vini.

  • Trigaio 00’s – Feudi di San Gregorio

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: Spalla molto alta
    Colore: Perfetto

    L’amore e la passione nella cura delle piante, l’impegno nella raccolta dell’uva e la pazienza nell’attesa che il vino sia maturo, sono i cardini del pensiero di Feudi di San Gregorio. Di color rosso rubino con riflessi violacei. Esprime al naso la sua giovinezza e freschezza con profumi di frutti rossi come ciliegie e lamponi; rivela al gusto un corpo ben bilanciato e grande freschezza.

  • Pineau de Charentes 80’s – A. Jullien

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: 2,8 cm
    Colore: Perfetto

    Pineau des Charentes è una “mistella” aggiunta di cognac e fatto maturare per almeno un anno in barrique che hanno contenuto del cognac. E’ un vino jolly, va bene sui dolci, sui formaggi piccanti, sul cioccolato anche se invecchiato almeno 10 anni, diventa un grande vino da meditazione.

  • Pineau de Charentes 80’s – A. Jullien

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: 2,8 cm
    Colore: Perfetto

    Pineau des Charentes è una “mistella” aggiunta di cognac e fatto maturare per almeno un anno in barrique che hanno contenuto del cognac. E’ un vino jolly, va bene sui dolci, sui formaggi piccanti, sul cioccolato anche se invecchiato almeno 10 anni, diventa un grande vino da meditazione.

  • Pineau de Charentes 80’s – A. Jullien

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: 2 cm
    Colore: Perfetto

    Pineau des Charentes è una “mistella” aggiunta di cognac e fatto maturare per almeno un anno in barrique che hanno contenuto del cognac. E’ un vino jolly, va bene sui dolci, sui formaggi piccanti, sul cioccolato anche se invecchiato almeno 10 anni, diventa un grande vino da meditazione.

  • Monbazillac 50’s – L’Ancienne Cure

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: Spalla molto alta
    Colore: Perfetto

    L’Ancienne de Cure è proprietà familiare di Bergerac nel Périgord che produce vini da agricoltura biologica dal 2012. Vignaioli di generazione in generazione, l’azienda ha sempre a cuore l’amore per la vite e la produzione di vini di carattere, con uno sguardo al passato proprio come al futuro. Il piacere e l’entusiasmo di sviluppare negli anni prodotti diversi alimentano il desiderio di condividere con i clienti i loro prodotti.

  • Monbazillac 50’s – L’Ancienne Cure

    Etichetta: Perfetta Leggermente danneggiata
    Caps: Perfetto
    Livello: Spalla molto alta
    Colore: Leggermente evoluto

    L’Ancienne de Cure è proprietà familiare di Bergerac nel Périgord che produce vini da agricoltura biologica dal 2012. Vignaioli di generazione in generazione, l’azienda ha sempre a cuore l’amore per la vite e la produzione di vini di carattere, con uno sguardo al passato proprio come al futuro. Il piacere e l’entusiasmo di sviluppare negli anni prodotti diversi alimentano il desiderio di condividere con i clienti i loro prodotti.

  • Vin d’Alsace Gewurztraminer 80’s – Marcel Hassenfratz

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: 1,5 cm
    Colore: Perfetto

    La zona vinicola dell’Alsazia, delimitata dal versante orientale della catena montuosa dei Vosgi, è adagiata su una pianura pedemontana costituita da una successione di colline tra i 200 ei 400 m di altitudine. Sia nei vigneti che nelle cantine, il know-how alsaziano mira a preservare la freschezza e l’espressione aromatica dei vini.

  • Vin d’Alsace Gewurztraminer 80’s – Marcel Hassenfratz

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Leggermente danneggiato
    Livello: 1 cm
    Colore: Perfetto

    La zona vinicola dell’Alsazia, delimitata dal versante orientale della catena montuosa dei Vosgi, è adagiata su una pianura pedemontana costituita da una successione di colline tra i 200 ei 400 m di altitudine. Sia nei vigneti che nelle cantine, il know-how alsaziano mira a preservare la freschezza e l’espressione aromatica dei vini.

  • Vin d’Alsace Gewurztraminer 80’s – Marcel Hassenfratz

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: 2,1 cm
    Colore: Perfetto

    La zona vinicola dell’Alsazia, delimitata dal versante orientale della catena montuosa dei Vosgi, è adagiata su una pianura pedemontana costituita da una successione di colline tra i 200 ei 400 m di altitudine. Sia nei vigneti che nelle cantine, il know-how alsaziano mira a preservare la freschezza e l’espressione aromatica dei vini.