Shop

Visualizzazione di 1-12 di 674 risultati

		Array
(
    [loop] => 0
    [columns] => 4
    [name] => 
    [is_shortcode] => 
    [is_paginated] => 1
    [is_search] => 
    [is_filtered] => 
    [total] => 674
    [total_pages] => 57
    [per_page] => 12
    [current_page] => 1
)
	

  • In offerta!

    Pergole Torte – 2006 – Montevertine

    Etichetta: Leggermente usurata
    Caps: Perfetto
    Livello: Spalla alta
    Colore: Perfetto

    Il 2006 Le Pergole Torte è assolutamente affascinante. Non si è ancora arricchito come il 2004, ma possiede comunque un profumo mozzafiato, una grande purezza nei suoi frutti e un favoloso equilibrio generale. Oggi i tannini rimangono un po’ duri, ma la bellezza del vino è impossibile non notarla. Il vero piacere è ancora a pochi anni di distanza. Immagino che il 2006 sarà ancora favoloso all’età di 30 anni. La Pergole Torte 2006 si preannuncia essere l’ennesimo gioiello in una lunga serie di splendidi vini di Montevertine.
    AG 98

  • In offerta!

    6x Oreno – 2019 – Tenuta Sette Ponti

    Etichetta: Cassa sigillata
    Caps: Cassa sigillata
    Livello: Cassa sigillata
    Colore: Cassa sigillata

    Wow. Fantastici aromi di more, ribes, minerali, viola e grafite. Corposo con tannini decisi e setosi, incredibilmente levigati e intensi, ma sempre così raffinati e integrati nel vino. Persiste per minuti. È uno dei migliori Oreno moderni finora. Perfetto dal 2025 in poi.
    J.S. 99

  • In offerta!

    6x Ornellaia – 2011 – Bolgheri

    Etichetta: Cassa sigillata
    Caps: Cassa sigillata
    Livello: Cassa sigillata
    Colore: Cassa sigillata

    Un altro vino scuro e intenso, l’Ornellaia 2011 vanta superba profondità, ricchezza e potenza. Anche qui il 2011 si è alquanto inasprito negli ultimi sei mesi. Oggi, i tannini brucianti sono piuttosto evidenti, conferendo al 2011 un elemento di gravitas e muscolo che fa pensare all’invecchiamento. Per quanto? Non ne sono sicuro, ma il 2011 è costruito per conservarsi a lungo. Erbe aromatiche, cuoio nuovo, mentolo e chiodi di garofano risuonano sull’enorme finale.
    AG 97

  • In offerta!

    6x Ornellaia – 2005 – Bolgheri

    Etichetta: Cassa sigillata
    Caps: Cassa sigillata
    Livello: Cassa sigillata
    Colore: Cassa sigillata

    L’Ornellaia del 2005 di medio corpo mostra molta delineazione nelle sue ciliegie scure, mirtilli, spezie, minerali e rocce frantumate. Il 2005 non ha il dettaglio del 2004 o la ricchezza del 2006, ma offre una notevole finezza e chiarezza in uno stile sobrio per questo vino. La mia impressione è che questa sarà un’annata di Ornellaia a maturazione relativamente precoce, il che non è un male, considerando l’invecchiamento delle due annate che la circondano. Nel 2005 Ornellaia è 60% Cabernet Sauvignon, 22% Merlot, 14% Cabernet Franc e 4% Petit Verdot. È un grande successo in questa annata.
    AG 93

  • In offerta!

    6x Ornellaia – 2003 – Bolgheri

    Etichetta: Cassa sigillata
    Caps: Cassa sigillata
    Livello: Cassa sigillata
    Colore: Cassa sigillata

    L’Ornellaia 2003 è un altro vino impressionante. A causa del caldo dell’annata, questo è un Ornellaia particolarmente maturo e opulento. Questo blend contiene una percentuale maggiore di Cabernet Franc e meno Merlot rispetto alla norma, il che aiuta a preservare una misura di freschezza. È anche la prima annata in cui Petit Verdot fa parte del blend. Il frutto scuro e confettura è ben bilanciato da una vena di mineralità che dona al vino limpidezza e lunghezza, ma i tannini sono un po’ meno fini rispetto alle annate migliori, il che è coerente con la qualità dell’annata. Il blend finale è 60% Cabernet Sauvignon, 15% Merlot, 20% Cabernet Franc e 5% Petit Verdot, invecchiato per un totale di 18 mesi in rovere francese, 70% nuovo. Questo è senza dubbio un 2003 davvero impressionante.
    R.P. 93

  • In offerta!

    6x Ornellaia – 2002 – Bolgheri

    Etichetta: Cassa sigillata
    Caps: Cassa sigillata
    Livello: Cassa sigillata
    Colore: Cassa sigillata

    L’Ornellaia 2002 (65% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot e 5% Petit Verdot) è un vino sorprendentemente buono considerando l’annata. Un vibrante rubino scuro/violaceo, offre sentori di erbe aromatiche, tabacco, terrosità e frutta rosso scuro con ottima persistenza e notevole struttura. Sebbene non abbia la concentrazione o la durata delle migliori annate, mostra un eccezionale equilibrio generale ed è senza dubbio un enorme successo per il quale il direttore generale / agronomo Leonardo Raspini e tutto il suo team meritano molto credito.
    R.P. 92

  • In offerta!

    Ornellaia – 2002 – Bolgheri

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: Spalla molto alta
    Colore: Perfetto

    L’Ornellaia 2002 (65% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot e 5% Petit Verdot) è un vino sorprendentemente buono considerando l’annata. Un vibrante rubino scuro/violaceo, offre sentori di erbe aromatiche, tabacco, terrosità e frutta rosso scuro con ottima persistenza e notevole struttura. Sebbene non abbia la concentrazione o la durata delle migliori annate, mostra un eccezionale equilibrio generale ed è senza dubbio un enorme successo per il quale il direttore generale / agronomo Leonardo Raspini e tutto il suo team meritano molto credito.
    R.P. 92

  • In offerta!

    Ornellaia – 2002 – Bolgheri

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: Spalla molto alta
    Colore: Perfetto

    L’Ornellaia 2002 (65% Cabernet Sauvignon, 30% Merlot e 5% Petit Verdot) è un vino sorprendentemente buono considerando l’annata. Un vibrante rubino scuro/violaceo, offre sentori di erbe aromatiche, tabacco, terrosità e frutta rosso scuro con ottima persistenza e notevole struttura. Sebbene non abbia la concentrazione o la durata delle migliori annate, mostra un eccezionale equilibrio generale ed è senza dubbio un enorme successo per il quale il direttore generale / agronomo Leonardo Raspini e tutto il suo team meritano molto credito.
    R.P. 92

  • In offerta!

    Masseto – 2003 – Tenuta dell’Ornellaia

    Etichetta: Cassa sigillata
    Caps: Cassa sigillata
    Livello: Cassa sigillata
    Colore: Cassa sigillata

    Assaggiato al pranzo pre-Climens di Jeurg Richter. Il Masseto ’03 trasuda classe con un profumo affascinante e ricco di lampone, kirsch, olive Kalamata e un tocco di sottobosco. Ha una definizione seducente e un senso di calma naturale. Al palato è ben equilibrato con tannini svelti, un disinvolto senso di sicurezza con presa gentile, trama più nera dei frutti rossi evidenti al naso, cedro e scatola di sigari verso un finale sobrio.
    R.P. 96

  • In offerta!

    6x Masseto – 2002 – Tenuta dell’Ornellaia

    Etichetta: Cassa sigillata
    Caps: Cassa sigillata
    Livello: Cassa sigillata
    Colore: Cassa sigillata

    Il 2002 è un altro vino che apre gli occhi. L’annata è principalmente ricordata per la sua estate fresca e umida e per una serie di vini diluiti e poco interessanti. Non questo. Il Masseto 2002 sarà considerato uno dei pochi grandi vini prodotti quell’anno. Immagino che tra dieci o vent’anni sarà affascinante degustare insieme al Merlot di Miani, al Brunello Riserva di Soldera e al Monfortino di Conterno. Non c’è dubbio che il vino sia in quel campionato. Oggi il 2002 rimane giovane, con tonnellate di profondità negli aromi di frutta scura. Sentori di petali di rosa e spezie si sviluppano nel bicchiere, aggiungendo ulteriore complessità. C’è molta struttura sotto, suggerendo che il 2002 sarà un vino molto longevo. Oggi è un knock-out.
    RP 95+

  • In offerta!

    Trebbiano d’Abruzzo – 2011 – Valentini

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: 3,1 cm
    Colore: Perfetto

    Il Trebbiano d’Abruzzo 2011 degno di invecchiamento inizia lentamente con aromi di frutta secca, albicocca, pinolo e minerale tritato. Il Trebbiano è conosciuto come un’uva neutra, ma è espressivo e articolato nelle mani di questa storica tenuta. Un lento processo ossidativo in botte grandi ha contribuito a cementare l’intensità e la purezza di questi aromi. L’effetto è senza soluzione di continuità e perfettamente integrato. Se non sei già un fan di Valentini, questo vino ti conquisterà. Questo è un bianco italiano con una solida esperienza nel lungo invecchiamento in cantina. La sua struttura e consistenza naturali lo porteranno avanti per un decennio o più.
    R.P. 94

  • In offerta!

    Cepparello – 2007 – Isole & Olena

    Etichetta: Perfetta
    Caps: Perfetto
    Livello: Perfetto
    Colore: Perfetto

    Il Cepparello 2007 si presenta ricco, rotondo e totalmente seducente in questa degustazione. Stilisticamente condivide molti attributi con il 1990 e il 1997, anche se a mio avviso è più elegante di quei vini. C’è un’immediatezza nel 2007 che è molto allettante, e che renderà il vino accessibile in tempi relativamente brevi. Strati di frutta costruiscono magnificamente un emozionante crescendo di aromi e sapori. Questo è un Cepparello innegabilmente sexy.
    A.G. 96