Bollicine - Italia

42 prodotti

    La produzione enologica italiana di spumante riveste un ruolo importantissimo. Ormai, in tutte le regioni italiane vengono prodotte le bollicine.
    Partiamo dalla Regione Veneto: qui, le bollicine più famose sono quelle del Prosecco, un vino iconico. Si tratta di uno dei vini più conosciuti ed esportati nel mondo, molto fresco e perfetto per l'aperitivo.
    Asti DOCG viene invece prodotto in Piemonte, nella zona dell'Alta Langa. È uno spumante dolce che segue il metodo di produzione Martinotti. Per degustarlo alla perfezione venne addirittura ideata una coppa specifica, la Coppa Asti.
    Alcuni dei migliori spumanti italiani vengono prodotti in Franciacorta, una zona collinare lombarda che si estende tra Brescia e il Lago d'Iseo. Per arrivare alle meravigliose bottiglie di vini Franciacorta si parte da vitigni Chardonnay, Pinot Nero, Erbamat e Pinot Bianco. Secondo un rigido dettame disciplinare, l'unico modo idoneo per produrlo è il Metodo Franciacorta, un Metodo Classico. Di sicuro il territorio della Franciacorta ha dato un fondamentale contributo per scrivere la storia delle bollicine italiane nel mondo.
    Concludiamo parlando di uno dei simboli della produzione italiana: Trento DOC. Questa denominazione è molto importante perché è stata la prima ad essere dedicata esclusivamente allo spumante nato dalla rifermentazione in bottiglia. Ci troviamo in Trentino, dove la storia della produzione di spumante metodo classico è radicata e antichissima.
    Leggi di più
    42 prodotti